Vai ai contenuti







  





















NEWSLETTER ANNO 201


9

12 FEBBRAIO 2019
Cari soci,
ecco il notiziario della settimana, ricco di notizie:
  1. Si è tenuta ieri una riunione della Commissione mobilità del Comune di Roma alla Metro Laurentina per discutere della questione filobus. Sebbene il presidente della Commissione Stefàno abbia dimostrato interesse riguardo alle nostre proteste, attualmente sembrerebbe che i due punti controversi siano rimasti tali e quali, e cioè: 1) creazione di brevi tratti di corsie peferenziali ai semafori della Laurentina; 2) chiusura dei varchi di attraversamento della Laurentina in corrispondenza di Via Sommozzatori e Via Cippico. L'unica apertura di dialogo è quella che questi interventi sono "provvisori" e che potranno essere modificati qualora risultassero sbagliati. A nostro parere, i brevi tratti di corsia preferenziale creeranno "tappi" di traffico che intralceranno tutti i mezzi (inclusi i filobus) e aumenteranno l'inquinamento. Pertanto su questo punto speriamo che possano ricredersi rapidamente (anche considerando il voto contrario del Municipio e la relazione tecnica anch'essa contraria). Più complesso dimostrare per chi non è del Quartiere l'assurdità della chiusura degli ingressi di Via Cippico e Sommozzatori che di fatto isolano il nostro Quartiere, i suoi abitanti, i commercianti e le scuole, e impongono ai cittadini assurdi giri per le vie interne (di nuovo altro inquinamento) per entrare e uscire dal Quartiere stesso. Per entrambe le questioni è necessario che ciascuno si mobiliti personalmente rompendo le scatole a tutti i livelli istituzionali, soprattutto al Comune (Stefàno, Meleo, Raggi). Fra un paio di giorni vi riproporremo la lista di email a cui scrivere.
  2. Sono giunte quasi a compimento le celebrazioni del Giorno del Ricordo, con grande partecipazione di pubblico. Molto partecipata, in particolare, la Corsa del Ricordo di domenica (quasi 1000 i partecipanti) che si è svolta per le vie del Quartiere e dei dintorni. Come sapete, è invece "saltata" la deposizione ai monumenti del Quartiere di sabato pomeriggio, a causa della concomitante manifestazione di Casa Pound, che ha spinto la Questura a cancellare le deposizioni per questioni di ordine pubblico. Questa decisione ha sollevato grandi discussioni soprattutto sui social. Come Gentes, pensiamo che sarebbe stato sufficiente far spostare la manifestazione di Casa Pound di un'ora e tutto sarebbe stato gestibile. È evidente che è probabilmente stato più "facile" cancellare la celebrazione di chi si sapeva non avrebbe fatto "casino". In ogni caso, le deposizioni si sono tenute questo pomeriggio a partire dalle ore 16:00 presso il Monumento ai Martiri delle Foibe presso la metro Laurentina per poi proseguire al Cippo carsico sulla Laurentina e poi in Piazza Giuliani e Dalmati. Proprio in merito al Monumento all'Esilio di Piazza Giuliani e Dalmati, un grande GRAZIE deve andare a Sergio Marson della vetreria El-Mar di Via dei Corazzieri che ha sostituito il vetro rotto e pericolante del monumento a sue spese. Ora stabiliremo invece come restaurare l'altra parte del Monumento, quella dove si colloca il mosaico, utilizzando i fondi raccolti nei mesi scorsi.
  3. Sempre in relazione ai Giuliano-Dalmati e alla Piazza Giuliani e Dalmati, è partita una iniziativa per la realizzazione di "pietre d'inciampo" che riportino i nomi delle famiglie esuli dall'Istria, Fiume e Dalmazia. L'iniziativa è partita da Oliviero Zoia, a suo tempo presidente sia del Comitato di quartiere che del Comitato di Roma dell'ANVGD, figlio di esuli istriani. Nei prossimi giorni chiariremo a chi fosse interessato le modalità di questa iniziativa.
  4. Sono già iniziati nelle settimane scorse, e proseguono ogni secondo lunedì gli incontri in Biblioteca San Marco in Via F.lli Reiss Romoli 27 di "Un sorriso in più". Prossimo incontro lunedì 18 febbraio ore 16:00. Inoltre, domenica 24 febbraio dalle 10 alle 13 si terrà la festa della Biblioteca, per iscritti e amanti della lettura. Siete tutti invitati a partecipare.
  5. Domenica 17 febbraio alle ore 17:00 presso il Villaggio Cultura Pentatonic in Viale Sinigaglia 18, incontro con l'autore: Sonia Ciuffetelli, "La farfalla sul pube"; conversa con l'autrice Maria Grazia Calandrone.  
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan

10 FEBBRAIO 2019
Cari soci,
anticipando il notiziario di martedì, vi informo che le celebrazioni del Giorno del Ricordo nel nostro Quartiere previste per ieri, sabato 9, e cancellate dalla Questura, si terranno martedì 12 febbraio a partire dalle ore 16:00, come segue:
Deposizione di una corona d'alloro al Monumento ai Martiri delle Foibe al piazzale della Metro Laurentina, e a seguire, al Cippo Ca
rsico sulla Laurentina e al Monumento all'Esilio in Piazza Giuliani e Dalmati, alla presenza delle autorità municipali, comunali e regionali.
Ci rendiamo conto che un giorno feriale è problematico per molti, ma la cancellazione di ieri ha imposto questa variazione da parte dell'Ass. Naz. Venezia Giulia e Dalmazia che è l'organizzatrice dell'evento.
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan

7 FEBBRAIO 2019
Cari soci,
vi scrivo per informarvi di un importantissimo incontro che si svolgerà lunedì 11 febbraio alle ore 12:00 presso la Metro Laurentina, dove si riunirà la Commissione Mobilità del Comune di Roma per fare un sopralluogo e discutere sulla questione del filobus.
Gentes sarà presente con qualche suo rappresentante, ma sarebbe bene che anche qualche altro cittadino facesse sentire la sua presenza, al fine di ribadire i tre punti essenziali:
1) no alla corsia preferenziale (bocciata, tra l'altro, sia dal nostro Municipio che dalla commissione tecnica incaricata di valutarne l'utilità);
2) no all'isolamento del Quartiere, con il ripristino dei varchi su Via Cippico e Via Sommozzatori eliminando le strisce continue;
3) la fine di questi interminabili lavori! Proprio oggi stanno riasfaltando la Laurentina che avevano già asfaltato la settimana scorsa!!
Approfitto di questa comunicazione per ricordarvi i due appuntamenti nel nostro Quartiere relativi al Giorno del Ricordo:
Sabato pomeriggio a partire dalle ore 16:30 deposizione di corone d'alloro al Monumento ai Martiri delle Foibe al piazzale della Metro Laurentina, e a seguire, al Cippo Carsico sulla Laurentina e al Monumento all'Esilio in Piazza Giuliani e Dalmati;
Domenica mattina  alle ore 9:00 la Corsa del Ricordo con partenza e arrivo da Viale Sinigaglia.
Tra l'altro, domani mattina il Liceo Aristotele organizza presso la sua sede centrale un importante incontro con la partecipazione del presidente della Regione Lazio Zingaretti (l'evento è riservato agli alunni del Liceo).
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan   
3 FEBBRAIO 2019
Cari soci,
per  esigenze logistiche, il notiziario di questa settimana viene anticipato  alla domenica. La prossima settimana torneremo al martedì:
  1. Continuano le nostre proteste contro la chiusura (almeno formale) dei varchi di Via Cippico e Sommozzatori che di fatto blocca il nostro quartiere. In merito alle email che vi abbiamo chiesto di inviare, sarebbe bene inviarla nuovamente alla figura più importante, che è il presidente della commissione mobilità del Comune di Roma (che di fatto è quello che ha gestito tutta la vicenda nell'ultimo anno). La mail corretta è: [stefano.portavoce@gmail.com]; anche la mail dell'assessorato va scritta senza accento: [assessoratocittainmovimento@comune.roma.it]. Nel frattempo, ecco il link all'articolo pubblicato da Urlo: [https://urloweb.com/municipi/municipio-ix/laurentina-segnaletica-sgomento-residenti/]. Alcuni esponenti politici hanno preso posizione in merito. Molto netta la protesta dell'on. Prestipino, che conosce benissimo il quartiere, essendoci nata e vissuta a lungo e in qualità di presidente del Municipio nel 2006-8. Speriamo che anche altri si muovano (indipendentemente dal "colore" politico).
  2. Ecco il quadro completo delle iniziative del Giorno del Ricordo. Ricordiamo  che il Quartiere Giuliano-Dalmata deve il suo nome, la sua nascita e gran parte della sua fisionomia proprio all'Esodo dei Giuliano-Dalmati dalle loro terre natie in seguito alle persecuzioni subite, il cui  ricordo è esattamente il senso di questa giornata:
    1. Venerdì 8 febbraio alle ore 16:30 "La tragedia dell'Esodo Giuliano-Dalmata e delle Foibe" presso la Casa del Ricordo in Via di San Teodoro 72 (vicino al Circo Massimo), con proiezione di  filmati, interventi di testimoni e di rappresentanti delle associazioni. Nell'occasione verrà nuovamente esposta la mostra di pannelli sulla Storia del Quartiere Giuliano-Dalmata, realizzata da Gentes. Ingresso libero.
    2. Sabato 9 febbraio alle ore 9:15 deposizione di una corona d'alloro all'Altare della Patria da  parte del Sindaco di Roma; a seguire, alle ore 11:00, Cerimonia commemorativa del Giorno del Ricordo presso il Quirinale (solo su  invito).
    3. Alle ore 16:30 deposizione di una corona d'alloro al Monumento ai Martiri delle Foibe (piazzale metro Laurentina), alla presenza di tutte le autorità municipali, comunali, regionali e statali; a seguire, al Cippo ai Caduti Giuliano-Dalmati sulla Laurentina e per finire al Monumento all'Esilio in Piazza Giuliani e Dalmati. Siete tutti invitati a partecipare a questi tre eventi.
    4. Domenica 10 febbraio alle ore 9:00 Corsa del Ricordo.
      (gara competitiva di 10 km e amatoriale di 5 km). Per informazioni e iscrizioni
      [
      www.corsadelricordo.it], oppure scrivete alla email [
      iscrizioni@corsadelricordo.it].
    5. Lunedì 11 febbraio, ore 9:30 commemorazione presso il Campidoglio, Sala della Protomoteca, alla presenza di autorità, testimoni e storici. Ingresso libero.

  3. Come molti hanno visto, stanno proseguendo i lavori per il gas su Via Divisione Torino. I lavori proseguiranno lungo tutta la strada almeno fino a Via Canzone  del Piave. Sono lavori necessari per sostituire le tubature che  risalgono agli anni Sessanta. Una conseguenza di questi lavori, è la deviazione del percorso del 763, che transiterà momentaneamente sulla Laurentina, fino a fine lavori. Continuano, tra l'altro, anche i lavori per l'elettrodotto, mentre quelli per la fibra TIM sono ormai arrivati alla conclusione. Nei prossimi giorni, inoltre, verrà riasfaltato Viale dell'Umanesimo (dopo i lavoriper il  gas).
  4. La Regione Lazio ha comunicato la decisione di ampliare l'area inclusa nel "Monumento Naturale del Fosso della Cecchignola". In sé la notizia è buona, ma purtroppo l'ampliamento previsto è minimo e continua a lasciar furoi buona parte dell'area del fosso prospiciente al nostro Quartiere.
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan
29 GENNAIO 2019
Cari soci,
ecco il notiziario settimanale, che fa seguito alla notizia inviata ieri:
  1. Sempre in  merito alla questione filobus, torniamo innanzitutto indietro di una settimana. Giovedì scorso il Consiglio del IX Municipio ha votato all'unanimità contro la realizzazione della "corsia preferenziale" sul tratto di Laurentina da Umanesimo alla metro. La proposta era stata fatta dall'opposizione (relatore Maurizio Cuoci di FdI, da sempre molto vicino al nostro quartiere), e successivamente, dopo una breve presentazione della questione da parte del sottoscritto, e soprattutto con l'importante mediazione di Paolo Mancuso (ex M5S) e di Alessandra Tallarico (della maggioranza 5Stelle, ma pienamente d'accordo con noi), l'intero consiglio l'ha votata. Un'importante vittoria, anche se purtroppo il parere del Municipio non è vincolante. Al momento, comunque, non sembra che stiano disegnando strisce gialle lungo la Laurentina. Poi l'altra novità, quella spiegata ieri, che con la chiusura (almeno formale) dei varchi di Via Cippico e Sommozzatori di fatto blocca il nostro quartiere (e non solo, i residenti della Laurentina lato Eur, se vengono dal Raccordo, per tornare a casa dovranno fare il giro del mondo). Vi ricordo di fare "casino" su tutti i social (FB, Instagram, Twitter, ecc.) e di scrivere e-mail. La più importante è quella al Presidente della Commissione mobilità del Comune, Enrico Stefàno. Poiché alcune mail talvolta tornano indietro, provate tutte queste: [enrico.stefano@comune.roma.it], [stefano.portavoce@comune.roma.it] e anche [enrico.stefano87@gmail.com]. Se potete, [stampate e affiggete al vostro portone il manifestino scaricabile qui]. Per  il momento abbiamo avuto un articolo su Urlo online ed una  interrogazione dell'on. Prestipino (ex presidente del nostro Municipio). Speriamo che altri si muovano...
  2. Le iniziative del Giorno del Ricordo del prossimo 10 febbraio non sono ancora del tutto confermate, in particolar modo quelle che coinvolgono direttamente il Quartiere. L'unica sicura al momento è la "Corsa del Ricordo" che si terrà proprio domenica 10 con partenza e arrivo su Viale Sinigaglia dalle ore 9:00. Ci sarà la gara competitiva di 10 km (costo 10 euro) e quella amatoriale aperta a tutti di 3 km (5 euro). Per iscrivervi, scrivete a [iscrizioni@corsadelricordo.it]. Molto probabilmente, sabato 9 febbraio dalle 16:30 si terrà la classica cerimonia della deposizione delle corone d'alloro nel nostro Quartiere al Monumento alle Foibe sul Piazzale della Metro Laurentina, al Monumento ai Caduti Giuliano-Dalmati sulla Laurentina (Cippo carsico) e al Monumento all'Esodo in Piazza Giuliani e Dalmati. Altre informazioni vi verranno date la prossima settimana. Sempre  in merito al Giorno del Ricordo, aggiungiamo che un gruppo di studenti del Liceo Aristotele ha effettuato una raccolta di firme per protestare  formalmente contro la manifestazione di Casa Pound che dovrebbe  svolgersi nelle vie del quartiere proprio il 10 febbraio (della quale,  però, non abbiamo notizie), in quanto ritengono che una parte politica,  tra l'altro connotata in maniera molto "marcata", non possa appropriarsi  di una tematica che deve coinvolgere tutti, cittadini ed istituzioni.
  3. Domenica 3 febbraio l'Associazione "Giuliana" propone un pranzo sociale (La "jota di Liana") presso la propria sede in Via dei Granatieri 13. Antipasto, primo, secondo, contorno, frutta e bevande a 20 euro (10 euro  per i minori di 12 anni). Per informazioni e prenotazioni tel. Simonetta 339-7873003.
  4. Un'altra interessante iniziativa si terrà sabato 16 febbraio alle ore 16:30 a SS.Pietro e Paolo all'Eur, dove padre Giulio Albanese, missionario comboniano terrà una conferenza dal titolo "Il mondo capovolto. Le migrazioni viste dal Sud del mondo".
  5. Domenica 3 febbraio alle ore 17:00 presso il Villaggio Cultura Pentatonic in  Viale Sinigaglia 18, incontro con l'autore: Alessandro Brusa, "In tagli  rapidi"; conversano con l'autore Sonia Caporossi e Anna Maria Curci.
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan
28 GENNAIO 2019
Cari soci,
anticipiamo una notizia piuttosto grave e sconcertante del notiziario di domani.
Sabato scorso, nel rifare la segnaletica orizzontale (strisce sulla strada) della Laurentina dopo la riasfaltatura, hanno tirato delle strisce continue agli incroci di Via Cippico e Sommozzatori. Pertanto, secondo il codice della strada, quei due varchi sono chiusi. Ciò significa che per chi viene dal centro, per svoltare in Via Cippico o Via Sommozzatori, dovrà arrivare fino all'incrocio coN Via Artificieri e fare la conversione a U (ciò include tutti quelli che vogliono entrare nello storico Villaggio Giuliano o vogliono andare a Via Divisione Torino o Via Corazzieri, inclusi negozi, liceo Aristotele e scuola Tosi). Inoltre, chi risiede in Via Cippico (e in tutte le strade limitrofe) e vuole andare verso fuori Roma, dovrà percorrere Via F.lli  Reiss Romoli e poi Via Granatieri e poi fare la conversione a U sulla Laurentina. Una follia!
Vi chiediamo pertanto di protestare immediatamente sui social (FB, gruppi whatsapp, ecc.) e di scrivere mail ai seguenti indirizzi del Comune:
Enrico Stefano (pres. commissione mobilità): [enrico.stefano@comune.roma.it] e [portavoce.stefano@comune.roma.it]
e a quelli del IX Municipio (che finora ci ha ascoltato, ma, ahimé, non decide:
Se volete potete riportare il testo qua sotto (oppure scrivetene uno voi, ovviamente):
Nei lavori di adeguamento della strada per l'avvio del servizio filobus sulla  Laurentina, ci siamo accorti con sconcerto che la segnaletica orizzontale realizzata agli incroci della Laurentina con via Cippico e Via Sommozzatori preclude percorsi indispensabili per la vita del  quartiere!
In pratica provenendo dal centro non sarà più possibile entrare in entrambe le strade e inoltre, uscendo da via Cippico non si potrà svoltare a sinistra verso Cecchignola o Umanesimo.
Ciò costringerà gli abitanti di tutto il quartiere Giuliano Dalmata, nonché  gli utenti del Liceo Aristotele e della scuola elementare Tosi e tutti i clienti degli esercizi commerciali a lunghi e disagevoli percorsi attraverso le strette vie residenziali del Quartiere stesso, oppure ad intasare ulteriormente la Via Laurentina facendo assurde conversioni a U all'unico varco rimasto aperto a Via Artificieri.
Si può sapere che male abbiamo fatto per meritare certe iniziative messe in atto in spregio del più elementare rispetto delle vere esigenze dei cittadini?
La segnaletica orizzontale realizzata è pertanto sbagliata e va immediatamente modificata come era prima, sperando che ulteriori idee estemporanee vengano evitate.
Grazie per il vostro supporto!
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan
22 GENNAIO 2019
Cari soci,
ecco le ultime notizie (Guardate anche gli annunci, perché anche questa settimana ce ne è uno nuovo):
  1. Siamo di nuovo agli infiniti lavori per il filobus sulla Laurentina e alla famigerata questione della "corsia preferenziale":  Dopo una recente intervista del presidente della Commissione Mobilità  del Comune Stefàno (che sta seguendo la questione da quando i 5Stelle  sono al governo del Comune), abbiamo avuto modo di parlare come Gentes  con il medesimo. Le informazioni che abbiamo ricevuto non sono del tutto rassicuranti:  ci ha confermato che l'analisi dei tecnici ha reso impossibile la  realizzazione della corsia per il filobus (come abbiamo sempre detto  noi...), tuttavia ha anche confermato che è sua intenzione far  realizzare dei brevi tratti di corsia preferenziale in corrispondenza dei semafori.  I semafori sono due: quello all'altezza di Viale Umanesimo e quello di  Via dei Corazzieri, ma non ha senso realizzare pochi metri di  preferenziale, in quanto si creerebbe comunque l'"effetto tappo"  che tutti gli abitanti del quartiere conoscono bene dopo i lavori di  asfaltatura della Via Laurentina degli ultimi giorni... In ogni caso, va  detto che rispetto alla prospettiva iniziale siamo un passo avanti.  Continueremo a lottare affinché il buon senso prevalga! Per chi fosse interessato, questo giovedì 24 gennaio dalle ore 14:30 si terrà nella Sala Consiliare del nostro Municipio un Consiglio municipale che avrà all'ordine del giorno, tra le altre cose, anche la questione della corsia preferenziale (essendo l'ultimo punto all'ordine del giorno, se ne parlerà probabilmente dopo le 16:00).
  2. Il Giorno del Ricordo del prossimo 10 febbraio si sta avvicinando. Tra le iniziative possiamo confermarvi la "Corsa del Ricordo" che si terrà proprio domenica 10 con partenza e arrivo su Viale Sinigaglia dalle ore 9:00.  Ci sarà la gara competitiva di 10 km (costo 10 euro) e quella  amatoriale aperta a tutti di 3 km (5 euro). Per dettagli ed iscrizioni www.corsadelricordo.it  Sabato 9 febbraio nel pomeriggio si terrò la classica cerimonia della deposizione delle corone d'alloro nel nostro Quartiere  al Monumento alle Foibe sul Piazzale della Metro Laurentina, al  Monumento ai Caduti Giuliano-Dalmati sulla Laurentina (Cippo carsico) e  al Monumento all'Esodo in Piazza Giuliani e Dalmati. I dettagli di questa e di altre iniziative vi verranno comunicati appena stabiliti.
  3. I lavori per la posa della fibra TIM sono  praticamente finiti e gli operai stanno fortunatamente ripulendo l'area  occupata sull'aiuola di Via Cippico. Continuiamo tuttavia d essere "afflitti" da ulteriori scavi, sia da parte del gas (ora su Via Ziliotto), sia dell'elettrodotto (ora sulla Laurentina direzione Cecchignola). Il vero problema non sono i lavori in sé, ma l'assoluta mancanza di coordinamento tra le varie ditte, così spesso lo stesso tratto di strada viene riaperto anche tre o quattro volte!
  4. Sul nostro sito www.associazionegentes.it a brevissimo sarà possibile leggere un'interessantissima analisi sul consumo del suolo pubblico nel nostro Municipio, redatta da Ispra/Open Data Roma. I dati sono piuttosto sconfortanti...
  5. Domenica 27 gennaio alle ore 17:00 presso il Villaggio Cultura Pentatonic in  Viale Sinigaglia 18, in occasione del Giorno della Memoria, incontro  con l'autore: Hilda Domain "Il coltello che ricorda", con Paola del  Zoppo (curatrice); conversano Anna Maria Curci, Giuliano Lozzi, Giorgio  Galli e Ilaria Troncacci.
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan
  
15 GENNAIO 2019
Cari soci,
ecco le ultime notizie (Guardate anche gli annunci, perché ogni settimana ve ne è qualcuno nuovo!):
  1. L'escursione a Tor Chiesaccia e al laghetto di Vallerano è stata baciata dal bel tempo, cosicché le circa 30 persone presenti hanno potuto godersi una bella mattinata. A breve caricheremo le foto sul  nostro sito e sulla pagina FB.
  2. Ricordiamo che a breve vi daremo maggiori dettagli sulle altre escursioni che organizzeremo tra febbraio e marzo, così come tutte le iniziative relative al Giorno del Ricordo che si sta avvicinando. Fin da ora possiamo confermare che domenica 10 febbraio si terrà al nostro Quartiere la "Corsa del Ricordo".
  3. Proseguono gli infiniti lavori per la realizzazione del filobus sulla Laurentina... Ora siamo arrivati alla riasfaltatura della via Laurentina. Anche il ponte sul Raccordo che collega Via di Tor Pagnotta con il quartiere di Fonte Laurentina è terminato (ed è percorribile a piedi). Speriamo che questa "fabbrica di San Pietro" finisca presto, magari senza "sorprese" negative che sono sempre in agguato...
  4. Anche i lavori per la posa della fibra TIM stanno proseguendo, ora in Via Ziliotto. Con la riasfaltatura di alcuni tratti di strade sono scomparse diverse strisce pedonali, e quindi chiederemo alla Polizia Municipale di intervenire per il loro ripristino.
  5. Mercoledì 16 gennaio (domani), presso la Chiesa di San Gregorio Barbarigo alle 19:30 verrà proiettato un filmato sulla storia delle parrocchie della nostra prefettura. Il filmato della storia della nostra Parrocchia di San Marco è stato prodotto in collaborazione tra Gentes e la Parrocchia stessa. Siete tutti invitati.
  6. Ha riaperto l'Isola Ecologica della Laurentina, anche se con servizi ancora ridotti. Gli orari sono sempre gli stessi: lunedì-sabato 7-12 e 14-19, e domenica 7-13.
  7. Domenica 20 gennaio alle ore 17:00 presso il Villaggio Cultura Pentatonic in Viale Sinigaglia 18, conferenza della prof.ssa Ester Capuzzo su "Rosa Luxemburg: l'indomita Rosa Rossa della rivoluzione (1871-1919)". Introduce Antonio Fadda.
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan
6 GENNAIO 2019
  
Cari soci,
innanzitutto desidero augurare a tutti a nome di tutto il Consiglio direttivo un Felice Anno Nuovo!
Nei prossimi giorni invieremo un breve resoconto delle attività svolte durante il 2018.
Vi ricordiamo che la rubrica di compravendita e offerte è stata azzerata e  sono stati re-inseriti solo gli annunci richiesti. Pertanto, se volete  che il vostro annuncio (vecchio o nuovo) compaia nella rubrica, siete  pregati di comunicarcelo. Grazie!
Ed ecco le ultime notizie:
 
  1. Nell'ambito degli "itinerari di Gentes" si terrà sabato 12 gennaio l'escursione storico-ambientalistica a Tor Chiesaccia e al Laghetto di Vallerano. Partenza da Piazza Giuliani e Dalmati ore 9:30. Da lì ci recheremo con auto privata al  quartiere di Fonte Laurentina, dove si trova il parco di Tor  Chiesaccia. Lì ci sarà una breve spiegazione sulla storia della torre  (si parlerà, tra l'altro, di saraceni e templari). Successivamente ci  recheremo a piedi al laghetto "segreto" di Vallerano (è una breve  passeggiata di circa un chilometro), poi torneremo al punto di partenza,  entro le 12:00 max 12:30. L'escursione è gratuita e  auto-organizzata e ciascuno è responsabile per sé e per il propri  familiari. In particolare tenete conto, se avete bambini, che sarà  necessario camminare per circa 300 metri lungo la Laurentina in un  tratto senza marciapiede. Non ci sono comunque difficoltà particolari. Prenotazione obbligatoria entro venerdì su  questa mail o al 333-4000.808 indicando se si è muniti di automobile  oppure no (in quanto dobbiamo sapere il numero delle auto necessarie).
  2. Altre due escursioni che verranno effettuate tra febbraio e marzo: Passeggiata lungo il Fosso della Cecchignola fino al Castello con visita guidata del medesimo (facile percorso storico-naturalistico adatto a tutti); Camminata fino al Lago di Albano (impegnativa  escursione di circa 25 km adatta a persone in buna forma fisica,  sebbene non necessariamente atleti). Le date e i dettagli vi verranno  comunicati a breve.
  3. I lavori per la realizzazione del filobus sulla Laurentina sono quasi terminati, con alcune "code" piuttosto negative.  In particolare, con un "blitz" tipico di chi vuol fare qualcosa di  nascosto, negli ultimi giorni dell'anno (quando tutti erano in vacanza o  "distratti" dalle festività) sono stati abbattuti quattro pini lungo  la Laurentina (lato Eur, subito prima di Viale Africa). Abbiamo potuto  vedere le carte da cui si evince che l'abbattimento NON è stato fatto  perché gli alberi erano pericolanti, malati o comunque pericolosi, ma solo perché "disturbavano il filobus" (perché  poi? visto che erano quelli laterali?). Per quanto ne sappiamo, nel  progetto NON c'era nulla di tutto ciò. Da una parte si fa il filobus  elettrico per aiutare l'ambiente, ma dall'altra si abbattono gli alberi  che procurano ossigeno... Sono stati piantati - e questo è comunque  positivo - dei cipressi sullo spartitraffico centrale. Speriamo che non  facciano la stessa fine degli alberi piantati lungo l'aiuola del  Monumento ai Caduti (il Cippo carsico), tutti morti per assoluta  mancanza di manutenzione. Tra l'altro, non sappiamo ancora se siamo  riusciti a "convincere" il Comune a non fare la corsia riservata nel  tratto finale. Vedremo nei prossimi giorni, ma onestamente, non  riusciamo ad essere ottimisti...
  4. Sempre in relazione al filobus, con la conclusione dei lavori chiediamo la rimozione dei cantieri, in particolare la sede degli "uffici" all'angolo tra Via Corazzieri e Via Gaurico e tutta l'area praticamente abbandonata tra la Laurentina e Via Campanile che era un parco ed è ora una vera e propria discarica!
  5. Domenica 13 gennaio l'A.S. Giuliana organizza la gita in pullman GT a "Le luminarie di Salerno" con  partenza alle ore 12:00 da Viale Sinigaglia e ritorno in serata. Chi è  interessato può telefonare a Simonetta al 339-7873003 oppure recarsi  alla sede della Giuliana in Via Granatieri 13 tra lunedì e mercoledì  dalle 16 alle 18:30.
Cordiali saluti,
Giorgio Marsan






     
GENTES Associazione Socio-Culturale Quartiere Giuliano-Dalmata
Via Fratelli Reiss Romoli 19 - 00143 Roma | T (+39) 333 4000808 | E info@associazionegentes.org | PEC associazionegentes@pec.it | Copyright © 2019 associazionegentes.it


Torna ai contenuti